Assassin's Creed: Syndicate includerà il primo personaggio transgender della serie


Ubisoft ha fatto sapere che durante le nostre avventure nella Londra vittoriana, si incontrerà per la prima volta della serie Assassin's Creed, il primo transgender fra i personaggi non giocabili, infatti avremo a che fare con Ned Wynert che fornirà delle quest ad entrambi i protagonisti.

La compagnia francese ha deciso di includere dell'eterogeneità sessuale del nuovo capitolo dell'assassino, infatti ha aggiornato anche la nota durante l'avvio, che ora riposta:


"ispirato a eventi e personaggi storici, questo lavoro di finzione è stato progettato, sviluppato e prodotto da un team multiculturale con diverse credenze, diversi orientamenti sessuali e differenti identità di genere"

Vi ricordiamo che Assassin's Creed Syndicate è in uscita per il 23 ottobre su PlayStation 4 e Xbox One, mentre il 19 novembre per Computer.


  • Assassin's Creed Syndicate

  • Cover di Assassin's Creed Syndicate per PC
Piattaforme:
PS4 XONE PC
Pubblicato da:
Ubisoft
Genere:
Action