Il nuovo gioco proposto da Swery65? per un pubblico da pervertiti secondo i publisher


Durante una recente intervista, Hidetaka Suehiro, in arte Swery65, ha sottoposto un suo nuovo progetto ad alcuni publisher, che lo hanno liquidato immediatamente con esiti negativi. Il game designer avrebbe illustrato l’idea base del gioco:

“Si tratta della storia di una studentessa delle scuole superiori, che usa la forza dell’immaginazione derivante dall’autoerotismo per risolvere dei delitti”.

I publisher hanno rifiutato di finanziare il progetto definendolo adatto solamente a un pubblico di pervertiti.

Sinceramente noi siamo molto dispiaciuti, non sembrava niente di pervertiti ma bensì di qualcosa di nuovo.

Swerty65 dovrà accontentarsi del gioco in arrivo il 5 giugno su pc: D4: Dark Dreams Don’t Die