Rifiuta la registrazione del trademark Let's Play di Sony

Notizia

Come avevamo già riportato qualche giorno fa, Sony ha tentato di registrare il trademark "Let's Play" presso l'ufficio brevetti americano molto probabilmente per una campagna pubblicitaria.

Da poche ore l'ente governativo statunitense dei brevetti, USPTO, ha rifiutato la registrazione a causa di potenziali situazioni confusionarie che si potrebbero creare con la registrazione della frase "Let's Play".

Tutta via la risposta negativa non determina per forza l'annullamento del trademark registrato da Sony, infatti la compagnia giapponese ha tempo fino a 6 mesi per presentare un ricorso in cui trattare escplicitamente la causa che ha portato al rifiuto.

Fonte



Accedi o Registrati per inviare un commento