Assassin's Creed anche dopo il 2016 non diventerà più una serie annuale

Notizia

Yves Guillemot, capo di Ubisoft, parlando con gli investitori ha suggerito che la serie Assassin’s Creed non tornerà più una serie annuale dopo il 2017.

Inoltre il publisher ha parlato di lasciarsi alle spalle i giochi “fire and forget”, ovvero i giochi che una volta pubblicati compiono il loro ciclo di vita e terminano, e puntare unicamente ai giochi multiplayer, proprio come The Division e Rainbow Six Siege.



Accedi o Registrati per inviare un commento