Ban permanenti per i cheater di The Division per PC

Notizia

La versione PC di The Division è un gioco molto amato dai cheater, tanto da costringere Ubisoft ha prendere delle drastiche, ma anche giuste contromisure.

Infatti, Ubisoft, dopo l'aggiornamento 1.1 ha inserito la possibilità di segnalare i giochi che hanno utilizzato dei trucchi all'interno del gioco, infatti basterà inserire il nome del giocatore per far avviare degli accertamenti da Ubisoft.

Alla prima infrazione, l'utente sarà sospeso per tre giorni, in caso di recidiva sarà invece punito con un ban permanente. Al momento questa pratica è applicata unicamente per gli utenti PC.



Accedi o Registrati per inviare un commento