Rainbow Six Siege: Ban permanente per i cheater

Notizia

Ubisoft ha scelto di adottare la stessa punizione decisa da Blizzard nei confronti dei cheater in Overwatch.

Infatti anche in Rainbow Six Siege, i giocatori che saranno colti a utilizzare trucchi o bug che permettono di trarre vantaggio nel gioco, saranno bannati permanentemente dai server di gioco. I responsabili della community confermato non sarà data una seconda possibilità a nessun giocatore.



Accedi o Registrati per inviare un commento