Black Ops III utilizzerà server dedicati su PC

Notizia

Treyarch ha preso in mano la situazione, e si è messa a rispondere ad alcune domande dei proprio follower incuriositi della versione PC di Call of Duty: Black Ops III. Il director of development ha infatti chiarito che il gioco utilizzerà i server dedicati per le partite classificate in multiplayer, come già era stato fatto nei precedenti Black Ops.

 

Treyarch inoltre, non introdurrà nessun blocco per i frame rate, anche se non sono state prese decisioni definitive. @pcdev ricorda che Black Ops II, non aveva alcun blocco nel sigle player, mentre per quanto riguarda la modalità online, non consentiva di andare oltre i 200 FPS per una questione di bilanciamento.



Accedi o Registrati per inviare un commento