Chiusi i primi siti che semplificavano la vita agli allenatori di Pokémon GO

Notizia

Pochi giorni fa, John Hanke, CEO di Niantic Lab aveva espressamente affermato di non apprezzare le applicazioni esterne, che semplificano il gioco Pokémon GO, indicando ai giocatori dove potevano trovare i Pokémon che cercavano in quel preciso istante.

I primi siti che sono stati chiusi sono stati: Pokevision.com e Pokehound.com, il tutto è accaduto tra Sabato 30 e Domenica 31 Luglio, dove i server dei due portali sono stati chiusi e hanno condiviso dei messaggio in cui lasciano capire che sono stati costretti sotto alcune pressioni di Niantic Lab e Nintendo.

Pokémon Go

Pokémon Go

Piattaforme: Android iPhone iPad

Sviluppato da: Niantic Labs



Accedi o Registrati per inviare un commento

Pokémon Go

Pokémon Go
Piattaforme
Android iPhone iPad
Sviluppato
Pubblicato