Mark Cerny: PlayStation 4 Pro avrà 1 GB di memoria RAM extra DDR3

Notizia

Manca sempre meno all'uscita di PlayStation 4 Pro, la versione potenziata della console di Sony, che sarà disponibile dal 10 novembre.

Il system architect di PalyStation 4, Mark Cerny, ha riferito al portale inglese Eurogamer.net, che la PlayStation 4 Pro vanterà 1GB di memoria RAM extra, anche se sarà una DDR3 e non GDDR5.

 

Sentivamo che i giochi avevano bisogno di un po' più di memoria, circa il 10% in più. Per questo motivo abbiamo aggiunto un gigabyte di lenta, convenzionale memoria DRAM.

Nella console standard, se passi da un'applicazione come ad esempio Netflix, ad un gioco, Netflix continuerà ad essere nella memoria di sistema, anche mentre giochi. Utilizziamo questa architettura perché consente un passaggio molto rapido da un'applicazione all'altra, non c'è bisogno di caricare nulla, perché è già tutto nella memoria.

Su PlayStation 4 Pro invece, facciamo le cose in modo diverso: Quando smetti di usare Netflix, lo spostiamo nella memoria lenta e convenzionale da un gigabyte di DRAM. Questa strategia permette di liberare quasi 1 GB degli 8 GB presenti di GDDR 5. Utilizziamo 512 MB di questo spazio libero per i giochi, il che significa che i giochi potranno utilizzare 5,5 GB di memoria anziché 5 GB come nella revisione precedente, mentre tutto il resto servirà per l'interfaccia di PlayStation 4 Pro in 4K anziché 1080p

 

PlayStation 4

PlayStation 4

Piattaforme: Playstation 4

Sviluppato da: Sony



Accedi o Registrati per inviare un commento

PlayStation 4

PlayStation 4
Piattaforme
Playstation 4
Sviluppato
Pubblicato