Il fondatore di Arkane Studios, Raphael Colantonio ha annunciato che lascerà l'azienda

Notizia

Raphael Colantonio, presidente e fondatore di Arkane Studios ha annunciato che lascerà l'azienda per prendersi un periodo di riposo e dedicarsi a dei nuovi progetti.

Colantonio, dopo aver lavorato per Infogrames e Electronic Arts, ha fondato Arkane Studios nel 1999 a Lione, azienda che ha dato vita a Dark Messiah of Might and Magic, alla serie Dishonored e Prey.

Nel 2010 Arkane Studios è stata acquistata da ZeniMax Media, che nei due anni successivi ha dato vita al primo capitolo della fortunata serie Dishonored.

Con un messaggio pubblicato sul sito di Bethesda, Colantonio ha deciso di mandare un messaggio di saluto ai giocatori:

"Gli ultimi 18 anni sono stati un'avventura fantastica, dall'inizio di Arkane nel 1999 alla realizzazione del nostro primo titolo, Arx Fatalis, fino all'ingresso in ZeniMax Media nel 2010, che ha portato alla pubblicazione di Dishonored e dell'acclamato Prey. È arrivato il mio momento di fare un passo indietro per avere più tempo per mio figlio e riflettere su cosa sia più importante per il mio futuro. Ho avuto l'opportunità di lavorare con alcune persone delle persone migliori e più brillanti di questa industria, e questo mi fa sentire estremamente fortunato per essere stato parte di questo fantastico viaggio con tutti i membri di Arkane.

Ho vissuto momenti magici. Ho anche attraversato momenti difficili. Ma posso dirvi che l'ingresso in ZeniMax ha portato le cose a un livello successivo, che ha dato ad Arkane l'opportunità di essere uno studio di prima classe. 

Auguro il meglio a chiunque in Arkane, Bethesda e ZeniMax. Senza dubbio mi mancheranno tutti. Prima di chiudere vorrei ringraziare i fan di Arkane per il loro supporto. Mi aggiungo a loro come più grande sostenitore di Arkane Studios e non vedo l'ora di giocare ai nuovi giochi su cui lo studio sta lavorando."

Prey

Prey

Piattaforme: Playstation 4 Xbox One Computer

Sviluppato da: Arkane Studios



Accedi o Registrati per inviare un commento