Una voce vicina a DICE afferma che le casse premio in origine dovevano contenere solo oggetti cosmetici

Notizia

Dopo la rivolta dei fan sulle microtransazioni, che Electronic Arts per vedere di rimediare e riabilitare il nome di Star Wars: Battlefront II ha rimosso momentaneamente, emergono delle novità.

Secondo una voce vicina a DICE, in origine i contenuti a pagamento di Star Wars: Battlefront II sarebbero dovuti essere unicamente di tipo cosmetico, come avviene in Overwatch. Sembrerebbe che la proposta di inserire solamente costumi o skin nelle casse premio, sia stata bocciata da Lucasfilm.

Non ci resta che aspettare di vedere come si evolva la situazione, una cosa è certa, le microtransazioni dovrebbero contenere solo oggetti cosmetici e non avvantaggiare i giocatori, facendo diventare così l'acquisto degli oggetti un vero e proprio titolo pay to win, cosa inaccettabile nei free-to-play, figuriamoci nei tripla A.

Star Wars: Battlefront II

Star Wars: Battlefront II

Piattaforme: Playstation 4 Xbox One Computer

Sviluppato da: Digital Illusions CE



Accedi o Registrati per inviare un commento

Star Wars: Battlefront II

Star Wars: Battlefront II
Piattaforme
Playstation 4 Xbox One Computer
Sviluppato
Pubblicato