Sniper Elite 4 Recensione

Scritto da il 24 febbraio 2017 14:39

Sniper Elite 4

Cambia poco, davvero pochissimo, da Sniper Elite 4 al precedente capitolo. Ciò che muta è essenzialmente l'ambientazione che viene traslata dal Nord Africa al nostro Paese, ossia l'Italia. La gamma cromatica torna ad accendersi, con colori forti che si mischiano ad altri più freddi ma comunque interessanti, come quelli legati alla vegetazione. Sniper Elite 4 è, prima ancora che stealth, un vero e proprio sparatutto in terza persona, con questa singolare scelta della visuale alle spalle che viene riproposta di capitolo in capitolo.

Graficamente il titolo appare in tutta la sua grandiosità, che non va a minare quasi in nessun modo la resa nei computer. Una ottimizzazione quindi assai buona, che permette di avere un largo compromesso anche per quanto riguarda la grafica nei computer più datati e tecnologicamente non all'avanguardia. Il titolo di Rebellion è inoltre localizzato interamente in italiano, una notizia splendida che va quasi a scontrarsi con quella che è la tendenza videoludica di questi anni, che vede l'italiano sparire lentamente dalla scena mondiale.

Sniper Elite 4 in conclusione mostra molti elementi validi, accompagnati però da problemi legati all'intelligenza artificiale dei nemici. Stessi problemi che, in misura maggiore, si potevano incontrare anche nel precedente capitolo della serie. La semplicità della IA tende a volte ad appiattire il gioco, rendendolo più semplice ed alla portata di tutti, specialmente dei veterani della serie che ormai conoscono praticamente ogni trucco del mestiere.

Davvero appagante è la killcam, che permette di gustare a pieno l'esito del proprio sparo da cecchino, seguendo passo passo la traiettoria del proiettile fino al bersaglio ultimo. La presenza di collezionabili, presenti comunque in una misura non eccessiva, vanno ad allungare un poco una longevità comunque garantita dal gameplay stesso. Certo, questo a patto che il ripetersi delle azioni non abbia già scalfito con forza quello che potrebbe tradursi in uno stato di noia.

7.7
Positive:
  • Graficamente molto curato
  • Ottimizzazione eccellente
  • Killcam carica di pathos
  • Ambientazione coinvolgente
Negative:
  • IA con alcuni problemi
  • Tendenza a riproporre le solite missioni
  • Mappe ampie ma "costanti"

Accedi o Registrati per inviare un commento