The Banner Saga Recensione

Scritto da il 29 maggio 2018 10:30

The Banner Saga

The Banner Saga trova in Nintendo Switch la sua console migliore. A dirlo lo sono i fatti, dal momento che l'interfaccia proposta è assai intuitiva, e permette di giocare con estrema facilità ad un gioco narrativo anche quando, magari, si è fuori casa. L'anima di una storia, e della sua narrazione, è infatti la possibilità di essere goduta anche nei momenti più disparati, il che rende Switch ideale. Tornando però strettamente al gioco, The Banner Saga si propone nella sua veste più classica, non aggiungendo in questa versione pressoché niente di nuovo. Si tratta, in altre parole, di un remake fatto per proporre il titolo sulla nuova console targata Nintendo. Questo fa sì che, magari, chi ha già avuto modo di completare il titolo difficilmente possa scegliere di rimetterci mano. Per tutti coloro che invece non hanno mai avuto modo di provare The Banner Saga, l'acquisto è fortemente consigliato. Si infatti tratta di un gioco semplice, ma composto di una narrativa complessa ed intrigante, che ci porta a vivere un viaggio per certi versi unico, intriso di fantasia.

8.1
Positive:
  • Artisticamente valido e valorizzato da Switch
  • La resa "portatile" del titolo è una manna dal cielo
  • Combattimenti strategici e profondi
  • Una storia davvero coinvolgente
Negative:
  • Mappe dei combattimenti che meritavano maggiore varietà
  • Scelte che non sempre si rivelano poi così determinanti

Accedi o Registrati per inviare un commento