STEEP Recensione

Scritto da il 27 novembre 2017 16:18

STEEP

Se il problema principale dei giochi che cercano di adattare gli sport estremi è l'impossibilità di accendere quella scintilla di adrenalina, Steep è sicuramente l'intermediario ad oggi migliore. Per quanto impossibile risvegliare l'adrenalina che si vive in momenti del genere, Ubisoft è comunque riuscita a consegnare buona parte di quelle emozioni uniche, grazie anche ad una mappa vasta e sicuramente ben realizzata. Montagne estremamente alte, con molti punti da scoprire e soprattutto da poter sfruttare per sfide mozzafiato con gli amici o con altri giocatori trovati online. È raro infatti, almeno su PlayStation, che non ci si ritrovi invitati da qualcuno ad una sessione di sfide ad alta quota. Un elemento che non può sicuramente essere trascurato.

Le sfide all'interno del gioco sono inoltre moltissime (centoundici), denotando una cura per i contenuti che non sempre invece, in giochi di sport, risulta presente. In alcune discipline come gli sci e lo snowboard la telecamera risulta essere troppo legnosa, ferma ed immobile, con il corpo del personaggio che ostruisce spesso e volentieri la traiettoria. Una difficoltà oggettivamente sbagliata che porta a volte, in alcuni parti del tracciato, ad andare quasi a sentimento (per non dire a caso), sperando nella buona sorte. Anche perché forse non è stato marcato abbastanza nel corso della recensione: gli ostacoli lungo i percorsi sono tantissimi e spesso posizionati in maniera particolarmente infima. Divertentissimo infatti, nel corso delle sfide, vedere i propri compagni schiantarsi contro tronchi o rocce. Meno quando ovviamente succede a noi stessi. Riacquistando un minimo di serietà, si può sicuramente affermare che Steep è un gioco solido, che finalmente riesce, seppur con qualche incertezza, a rievocare quello spirito libero e carico di adrenalina che soltanto praticare gli sport estremi riesce a fare comprendere a pieno. Un tentativo comunque ampiamente riuscito, in un appuntamento che i fan (ma anche coloro che vogliono staccare dai soliti generi) non possono mancare.

8.5
Positive:
  • Ricchezza di contenuti
  • Sfide multigiocatore molto agguerrite
  • Atmosfera ben resa
  • Meraviglioso l'effetto sulla neve
Negative:
  • Telecamera spesso troppo bloccata
  • Movimenti a volte incerti in fase di esplorazione

Accedi o Registrati per inviare un commento